fbpx

AFM Service S.r.l.
Via dei Mille, 132/134
24060 Castelli Calepio (BG)
Capitale Sociale € 50.000,00 i.v.
P.I e C.F. 03335420166

Tel. 035 4425198
Fax. 035.2282041
Email. info@afmservice.it

I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE
TORNA INDIETRO

Formazione R.S.P.P. e A.S.P.P.

Il corso RSPP è rivolto ai Datori di Lavoro che svolgono la funzione di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, nelle ipotesi previste nell’Allegato II, in conformità all’art. 34, comma 2, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i. e Accordo Conferenza Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, repertorio atti n. 233/CSR.

Scorpi di più
Iscriviti al corso

L’accordo Stato Regioni n. 223 del 21.12.2011 (come indicato dall’art. 34, comma 2 e dall’art.37 comma 2) stabilisce la durata, i contenuti e le modalità della formazione da svolgere. I percorsi formativi sono articolati in moduli associati a tre differenti gradi di rischio:

Rischio Basso - 16 ore

Commercio ingrosso e dettaglio – Alberghi, Ristoranti – Assicurazioni – Immobiliari, Informatica – Ass.ni ricreative, culturali, sportive – Servizi domestici – Organizzazioni Extraterritoriali – Attività Artigianali non assimilabili alle precedenti (carrozzerie, riparazione veicoli – lavanderie, parrucchieri, panificatori, pasticceri, ecc.)

Rischio Medio - 32 ore

Agricoltura – Pesca – Pubblica amministrazione – Istruzione – Servizi sociali – Trasporti – Magazzinaggio – comunicazioni.

Rischio Alto- 12 ore

Costruzioni – Estrazioni minerali – Altre industrie estrattive – Industrie Alimentari ecc. – Tessili, Abbigliamento – Conciarie, Cuoio – Legno – Carta, editoria, stampa – Minerali non metalliferi – Produzione e Lavorazione metalli – Fabbricazione macchine, apparecchi – meccanici – Fabbricazione macchine app. elettrici, elettronici – Autoveicoli – Mobili – Produzione e distribuzione di energia elettrica, gas, acqua – Smaltimento rifiuti- Sanità – Raffinerie – Trattamento combustibili nucleari – Industria chimica, Fibre – Gomma, Plastica – assistenza sociale residenziale.

Il corso RSPP viene effettuato in ottemperanza a quanto previsto dall’attuale normativa di riferimento D.Lgs. 81/08. E’ stata introdotta l’individuazione delle capacità e dei requisiti professionali richiesti agli addetti ed ai responsabili dei servizi di prevenzione e protezione dei lavoratori. Gli obiettivi ed i contenuti del corso sono coerenti con quanto già indicato dal D.Lgs. 81/08 per i datori di lavoro, che assumono l’incarico di responsabile servizio prevenzione e protezione.

MODULO 1 RSPP. NORMATIVO – giuridico:
  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
  • La “responsabilità amministrativa” delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n. 231/2001 e smi.;
  • Il sistema istituzionale della prevenzione;
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/01: compiti, obblighi, responsabilità;
  • Il sistema di qualificazione delle imprese.
MODULO 2 RSPP.  GESTIONALE – gestione ed organizzazione della sicurezza:
  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
  • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi;
  • La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori;
  • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie);
  • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza;
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione;
  • Il documento di valutazione dei rischi da interferenze;
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa;
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.
MODULO 3 RSPP.  TECNICO – individuazione e valutazione dei rischi:
  • I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • Il rischio da stress lavoro-correlato;
  • I rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi;
  • I dispositivi di protezione individuale;
  • La sorveglianza sanitaria.
MODULO 4 RSPP. RELAZIONALE – formazione e consultazione dei lavoratori:
  • L’informazione, la formazione e l’addestramento;
  • Le tecniche di comunicazione;
  • Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;
  • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
  • Natura, funzioni e modalità di nomina e di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

L’aggiornamento obbligatorio è QUINQUENNALE, entro i quali è necessaria la frequentazione di corsi di aggiornamento della durata di:

Rischio Basso – 6 ore
Rischio Medio – 10 ore
Rischio Alto – 14 ore